Seo per la Homepage Alcuni Esempi

Seo per la Homepage – Alcuni Esempi

Un cliente recentemente mi chiede se deve fare SEO per la homepage, in pratica se deve ottimizzare la homepage come fa per le sue altre pagine del sito web.

Andiamo a scoprire insieme se la SEO per la homepage deve essere fatto e in che modo, oppure, può essere ignorato !

Da un lato, la tua home page è la pagina del tuo sito che probabilmente ottiene il maggior numero di visite e anche di visite a ritroso, ed è quindi la più potente.

Quindi, in teoria, dovrebbe essere la parola chiave più facile da classificare.

Vediamo anche alcuni esempi di aziende che sfruttano il SEO per la homepage e come lo fanno!

Perchè dovrei ottimizzare la SEO per la Homepage ?

La homepage è la pagina che i tuoi visitatori sfrutteranno di più , anche quelli atterrati su pagine diverse.

Rappresenta la tua azienda e chi sei, i visitatori vogliono sapere con chi hanno a che fare.

Per quanto riguarda il SEO, è molto importante dato che è un’occasione perfetta per dare a Google un grande suggerimento (attraverso il titolo, la descrizione e il contenuto), su cosa fa e cosa rappresenta il sito web.

Google utilizzerà queste informazioni per creare la voce del tuo sito web nel SERPS quando le persone cercano il tuo nome di dominio.

Il tuo snippet di ricerca deve essere accurato, accattivante e professionale.

Esempi:

Il sito Contentmarketinginstitute.com si classifica per “content marketing” perché il sito ha una pletora di articoli relativi al content marketing.

Mentre la Homepage del sito socialmediatoday.com si classifica per “social media” poiché ha molti contenuti relativi al social media marketing.

Cosa fare per ottimizzare Hompage Seo

Per la Seo della tua homepage devi seguire alcuni passaggi, ricordati che la seo non è solo per i motori di ricerca, devi scrivere contenuti per utenti e renderli fruibili.

Da un punto di vista SEO, l’ottimizzazione di una homepage non è diversa rispetto a fare SEO su altre pagine del tuo sito web.

1 ) Ottimizza il titolo della hompage

seo per homepage

Quando inserisci il titolo della homepage, non inserire solo il titolo dell’azienda, ma anche il cosa fa, come nell’esempio di google.

Vedi come ha usato le parole PPC per i suoi annunci pubblicitari.

Non sforare però i 60 caratteri, scrivi un titolo compreso tra 50 e 60 caratteri.

Quindi per ottimizzare il titolo SEO per la tua homepage:

  • Mantieni il titolo fino a 60 caratteri.
  • Non limitarti a utilizzare il tuo marchio, ma includi parole chiave che rappresentano la tua attività o il tuo sito web.
  • Assicurati che le parole chiave di destinazione siano posizionate all’inizio del titolo
  • Non confondere Google aggiungendo troppe parole chiave nel titolo. Aggiungi le parole chiave per le quali vuoi essere conosciuto .Nessun riempimento di parole chiave, ad esempio, non fare questo “Marketing digitale | SEO | Media sociali | Link “, invece fai questo” Servizi di marketing digitale a basso costo da [Nome del tuo sito web] “
  • Aggiungi il tuo dominio o nome commerciale all’inizio del titolo

Ottimizza il tag Meta description della Homepage

seo per la homepage - tag metadescription

Google utilizza una propria scansione per mostrare nei risultati della SERP un piccola intro del tuo sito web.

Tu puoi forzarla , inserendo il Tag meta description con all’interno la keyword, ricorda non semrpre google , mostra quello che hai scritto.

Ciò può accadere se la tua descrizione è troppo corta (cioè inferiore a 130 caratteri) o troppo lunga (cioè più di 154 caratteri) o se include molte parole chiave.

Ottimizzare i TAG H1 della homepage

Apri la tua homepage nel browser, fai clic con il tasto destro del mouse in qualsiasi punto della pagina e seleziona VIEW SOURCE.

Premere CTRL-F (per cercare una frase) e cercare “h1”.

Normalmente dovresti vedere solo un tag di apertura <h1> e uno di chiusura </ h1>.

Se noti che ci sono più set attivi nel tuo codice html, allora devi ottenere l’aiuto di uno sviluppatore per rimuoverli e lasciarne solo uno.

Il tag H1 si trova normalmente nella parte superiore della pagina e la maggior parte dei temi è configurata per visualizzare il titolo della pagina racchiuso tra i tag h1.

Ottimizzazione Immagini e logo Homepage

Una buona homepage deve avere immagini. Rendono meno noiosa una pagina e il messaggio che vuoi trasmettere ai tuoi lettori è più ovvio.

In termini di SEO, le immagini possono essere utilizzate per dare un altro segnale ai crawler dei motori di ricerca sui tuoi contenuti.

Quando usi le immagini per la tua homepage assicurati che:

  • Si imposta un testo ALT che descrive l’immagine
  • Includere nelle parole chiave del testo ALT in modo naturale
  • Quando un’immagine include del testo, prova a separare la parte dell’immagine dal testo. I motori di ricerca non possono leggere il testo che è incorporato in un jpg o png.
  • Per il massimo SEO, mantieni l’immagine senza il testo e aggiungi il testo usando CSS e html.

Per il logo , invece, puoi compiere due azioni:

  • Assicurati che il nome file dell’immagine abbia il nome del tuo sito web. Ad esempio, il mio logo ha questo nome: ‘nocerinowebdesign-logo.png’.
  • Il testo ALT include anche il nome del tuo sito Web, ad esempio “Logo nocerinowebdesign.it”.

Contenuto Seo

Una homepage deve avere dei contenuti e con questo intendo il contenuto del testo che i motori di ricerca possono leggere e capire.

In generale, una homepage può avere 3 varianti:

  • Nel caso di siti Web aziendali, avrà dettagli sulla società, immagini (magari una presentazione) e collegamenti alle pagine interne del sito web.
  • In caso di negozi di e-commerce, la home page può mostrare gli ultimi prodotti, le offerte, le ultime notizie e i collegamenti alle diverse sezioni di prodotto.
  • In caso di portali o blog, la homepage in genere mostrerà gli ultimi post del blog e articoli in primo piano.

Indipendentemente dallo stile della homepage che scegli; è necessario assicurarsi che ci sia abbastanza contenuto di testo nella pagina.

Evita di avere solo immagini o video senza testo.

Assicurati che i tuoi contenuti includano parole chiave o varianti target.

Dai un’occhiata ancora alla mia homepage e nota come le parole chiave, il contenuto e il collegamento interno si fondono insieme.

Controlla la velocità della pagina web

In questo caso della homepage, controlla il caricamento della tua homepage, non deve caricarsi troppo lentamente.

È un dato di fatto che il 40% degli utenti lascerà una pagina se impiegherà più di 3 secondi per caricarsi.

seo per la homepage - controllo velocità

Usa Google Lighthouse . 

Lighthouse è uno strumento per analizzare le prestazioni di una pagina web in varie aree, inclusa la velocità della pagina.

Aggiungi il certificato SSL obbligatorio dal 2019

Una homepage (e il sito web nel suo complesso), deve essere https.

Se si dispone di un negozio di ecommerce o si raccolgono informazioni utente, questo è un dovere, ma anche nei casi in cui si dispone di un normale blog, è bene avere SSL abilitato.

Questo lo puoi fare direttamente con il tuo hosting, in pratica l’hosting mette a disposizione un piano ssl chi a pagamento chi incluso nell’abbonamento.

Per installarlo ti bastano seguire le istruzioni del tuo host .

Responsive Design per MOBILE

Fai in modo che il tuo sito web, sia responsive design, cioè si adatti ad ogni esigenza di schermo.

Ad oggi non esistono solo i pc, un visitatore può entrare nel tuo sito con smartphone,iphone,tablet,xbox e tante altre diavolerie.

Struttura del sito web

seo-sito-struttura-ecommerce

Il tuo sito web dovrebbe avere una struttura gerarchica – Il punto focale è la homepage e quindi tutte le altre pagine dovrebbero essere raggruppate in categorie in base al loro tipo.

La tua gerarchia dovrebbe essere non più di 2 o 3 livelli di profondità – Non complicare eccessivamente la gerarchia del tuo sito ma mantenerla semplice.

Tutte le pagine del tuo sito web devono essere accessibili dalla homepage in meno di 3 clic.

Ricapitolando

In conclusione per l’ottimizzazione SEO per la tua homepage ricordati di:

Ottimizza il titolo della home page
Mantieni la lunghezza del titolo vicino a 60 caratteri
Aggiungi il tuo nome di dominio all’inizio
Includi le parole chiave di destinazione
Ottimizza la Meta Description della Homepage

Includi le parole chiave di destinazione
Rendilo interessante
Incoraggia gli utenti a visitare il tuo sito web
Ottimizza il tag H1
Assicurati che ci sia solo un tag h1 sulla tua home page

Includi le parole chiave target o parole chiave correlate nel tag h1 e in altre intestazioni
Homepage immagine SEO
Assicurati che tutte le immagini abbiano un testo ALT
Ottimizza il nome file di tutte le immagini
Comprimi le immagini per caricarle velocemente

Ottimizza il tuo logo
Includi il nome della tua attività commerciale nel nome file del logo e nel testo ALT
Aggiungi il markup dei dati strutturati appropriato alla tua home page
Contenuto SEO
Assicurati che la tua home page abbia un contenuto testuale

Utilizzare il contenuto del testo per i collegamenti
Assicurati di includere le parole chiave target e le varianti nel contenuto della home page
Ottimizza la velocità di caricamento della homepage
Potresti passare a un VPS
Tieni aggiornato il tuo software

Usa Google Lighthouse per analizzare la tua velocità
Utilizzare un servizio di streaming per video
Il tuo sito web deve essere mobile-friendly
Assicurati che la tua home page abbia tutto il contenuto della home page del desktop

Installare certificato SSL
Struttura del sito e navigazione
Le pagine importanti siano collegate dalla homepage
Accedere a qualsiasi pagina in meno di 3 clic a partire dalla tua home page.
Rivedi i sitelink visualizzati in Ricerca Google e regola di conseguenza la navigazione e la struttura della home page.

CTA e fiducia
Crea chiari collegamenti CTA (Call to Action) per aiutare gli utenti a trovare le tue pagine di prodotti o servizi
Aggiungi elementi per stabilire la fiducia con gli utenti (testimonianze, recensioni, ecc.)