Un Fattore di ranking: La velocità delle pagine web

Un Fattore di ranking: La velocità delle pagine web

Google ha annunciato ufficialmente che un fattore di ranking è la velocità delle pagine web ovvero del tuo sito web, quindi, del caricamento delle tue pagine durante la visualizzazione all’utente.

Tu e il tuo sito web siete pronti per superare l’esame della velocità e mettervi in regola per non incorrere in penalizzazioni SEO ?

Fattore ranking: Controllare la velocità delle pagine web

Per effettuare l’analisi della velocità sul tuo sito web puoi utilizzare i vari tool che ci sono online, i più sicuri e quelli più attendibili sono:

Pagespeed Insights

Il primo tool di cui ti parlerò fa parte della grande famiglia di Google, si chiama Pagespeed Insights ed è uno dei più semplici da usare.

Atterrato sulla sua Home page troverai un semplice riquadro dove inserire l’url della pagini che vuoi esaminare.

Dopo aver cliccato sul bottone Analizza ti compariranno una serie di valori divisi tra mobile e desktop.

I valori presenti in entrambe le schermate sono:

  • Velocità: questa metrica rappresenta il tempo di caricamento della pagina.

In questo riquadro sono presenti due valori, il primo si chiama First Contentful Paint (FCP) e indica in quanto tempo la pagina viene visualizzata dall’utente, il secondo invece è DOM Content Loaded (DCL) e indica in quanto tempo è stato analizzato il codice in HTML.

  • Ottimizzazione: é un punteggio su base 100 che indica il grado di ottimizzazione della pagina che è stata analizzata.
  • Distribuzioni dei caricamenti di pagine: Un semplice grafico riepilogativo che indica le risorse divise per FastAverage e Slow con indicato il loro valore percentuale sul totale degli elementi caricati.
  • Suggerimenti per l’ottimizzazione: In questa sezione il tool ti da consigli su come puoi ottimizzare la pagina analizzata.

Puoi accedere al tool cliccando su questo link: PageSpeed Insights

Pingdom

Un’altro tool che puoi utilizzare è Pingdom accessibile cliccando su questo link: Pingdom Website Speed Test

Analizzando una pagina anche questo tool, oltre ai parametri classici, ti offre una serie di tabelle dove puoi trovare le specifice dei singoli contenuti e richieste.

La cosa interessante di questo tool è l’aspetto grafico delle tabelle che raccolgono le dimensioni e le richieste, infatti Pingdom analizza i due aspetti in base ai contenuti della pagina.

L’impatto visivo che le tabelle di analisi è molto intuitivo, questo rende il tool facile da leggere e interpretare.

Elementi che influenzano la velocità di un sito web

Abbiamo visto anche altre volte cosa può influenzare la velocità di un sito web, ricapitoliamole in questo articolo, sperando che riuscirete a velocizzare il vostro sito per la SEO e per gli utenti.

I fattori che influenzano maggiormente un sito web sono:

  • Le immagini troppo pesanti da caricare
  • Un hosting non affidabile
  • Cache
  • Meta prerender

Per migliorare la velocità al tuo sito web ti basta seguire la guida che abbiamo scritto , proprio per questa esigenza.