Strategie dei colori nel web design

Stai realizzando il tuo sito web o Ecommerce ? Vuoi conoscere alcune strategie dei colori nel web design ? Esatto, perchè anche i colori hanno il loro ruolo fondamentale per il design del tuo sito web , infatti, l’uso intenzionale del colore nel design del sito Web è fondamentale.

I colori evocano significati ed emozioni, spesso a livello inconscio.

Se utilizzato in modo strategico, il colore è un potente strumento per comunicare il messaggio di un marchio e creare riconoscimento del marchio.

Tutti i grandi brand lo utilizzano, hanno effettuato delle analisi per sceglierlo è lo utilizzano bene.

Creare una tavolozza di colori nel web design 

Quando vai a creare un sito web, alle volte, la scelta di colori, ti viene un po’ facilitatà dal logo che hanno già sviluppato altri, alle volte però non hanno sviluppato nulla oppure il logo è talmente realizzato dal fai da te che non puoi non farlo notare.

Se proprio non vogliono sentirci da un orecchio, allora, il nostro lavoro si fa , leggermente arduo, perchè di sicuro i colori non saranno inerenti al settore, oltre ad avere un logo che non sarà proprio il Massimo per non dire altro.

Però tu fallo notare senza problema, cosi almeno un domani , avrai messo ben in chiaro che stai realizzando il tutto, basandosi su quello e non sulla tua analisi (magari controlla se nel brand guidelines del logo, i colori si possono cambiare o abbinare ad altri, cosi il sito lo realizzi meglio).

Le strategie dei colori nel web design del tuo sito Web non si riducono solo all’estetica. 

Infatti, per creare una tavolozza di colori efficace per un sito Web è importante prima comprendere la teoria, la psicologia e l’armonia dei colori. 

Da lì, puoi creare una tavolozza che si allinea ai valori, alla messaggistica e al mercato di destinazione del marchio.

Andiamo a descrivere le azioni da analizzare per una corretta strategia dei colori nel web design.

Comprendi la teoria del colore

La teoria del colore è un insieme di principi fondamentali che governano come creare combinazioni di colori armoniose. 

Comprendere questi principi è un primo passo importante nella creazione di tavolozze di colori efficaci per marchi e siti Web.

La Ruota dei Colori

Un ottimo strumento per comprendere le basi della teoria dei colori è la ruota dei colori. 

Abbiamo tutti visto una ruota dei colori o in una variante o nell’altra, ma ai fini di questo post, la useremo per esaminare i colori primari, secondari e terziari.

Colori Primari – Colori Secondari – Colori Terziari

colori nel web designer

I tre colori primari sono rosso, giallo e blu. Quando combinati, i colori primari formano i colori secondari.

I colori secondari sono viola (rosso + blu), verde (blu + giallo) e arancione (rosso + giallo). La combinazione di colori secondari con colori primari crea colori terziari.

I colori terziari sono combinazioni di colori primari e secondari (cioè rosso-viola, giallo-arancio, blu-verde, ecc.)

I colori primari, secondari e terziari sono considerati colori puri . Sono saturi, vividi e allegri. Le tinte sono l’aggiunta del bianco ai colori puri. 

Questo crea colori più chiari e meno intensi. 

Le sfumature vengono create con l’aggiunta del nero ai colori puri. Infine, l’aggiunta del bianco e nero ai colori puri crea toni . 

I toni sono più tenui dei colori puri.

Un’ altro importante principio nella strategia dei colori nel web design, riguarda l’uso del contrasto. 

Maggiore è il contrasto, più due colori risaltano l’uno dall’altro.

Quando si valuta il contrasto, è importante considerare non solo i colori (cioè blu e verde), ma anche il loro tono. 

Due colori diversi con un tono uniforme non creano un contrasto elevato. 

Un semplice trucco per determinare il livello di contrasto di due colori è convertirli in scala di grigi: la differenza di contrasto sarà molto più evidente.

Crea il Contrasto

Cerca di non scegliere colori troppo simili per tonalità o valore. 

Vuoi che i tuoi colori forniscano contrasto. 

Quando si tratta di progettare per il tuo sito web, il contrasto è ancora più importante da tenere a mente per la tipografia. 

Dai un’occhiata a questo esempio, quale testo trovi difficile da leggere? 

contrato per i colori nel web designQuale , invece, testo invece è facile da leggere ? Se il tuo utente non può leggere il tuo messaggio, significa che non stai comunicando bene con il tuo design.

Il colore influenza l’atmosfera del tuo design, quindi vuoi avere un’idea generale della psicologia del colore quando scegli i tuoi colori principali. 

Ad esempio, il rosso è spesso associato a rabbia, pericolo, calore e passione. Quante volte ti è stato chiesto di rendere rosso il pulsante CTA? 

Sì, il rosso può aiutare ad attirare l’attenzione su una landing page, ma se tutto è rosso, niente è importante. È un colore forte, quindi dovresti usarlo con parsimonia per richiamare l’attenzione.

Psicologia del colore nel brand e nel messaggio

La psicologia del colore si riferisce all’influenza del colore sui nostri sentimenti, emozioni e comportamenti. 

Sebbene sia un po’ soggettivo, la psicologia del colore può aiutarci a influenzare inconsciamente le persone che visitano il nostro sito Web in modi significativi. 

Questo lo rende un potente strumento per la progettazione e il marketing nelle strategie dei colori nel web design.

Le persone sono attratte da certi colori in parte a causa di come li fanno sentire. 

Il rovescio della medaglia, i colori possono anche causare una reazione istintiva che porterebbe qualcuno a evitare di associarsi a loro. 

Se questo suona un po’ vago, è perché ci manca un pezzo cruciale del puzzle: il contesto. 

In un certo contesto, il rosso potrebbe farci provare paura e ansia. In un altro, potrebbe incitare passione ed eccitazione.

Se vuoi usare il colore nel design del sito web per trasmettere una certa emozione, deve integrarsi perfettamente con altri elementi della pagina, come tipografia, immagini e testo. 

Con questo avvertimento in mente, esaminiamo alcune delle associazioni più comuni tra colore ed emozione.

Associazioni di colori comuni

Le seguenti associazioni di colori possono essere utilizzate come guida di riferimento quando si considera quali colori rappresenterebbero al meglio un particolare sito web o Brand. 

Come dovrebbe sentirsi il pubblico di riferimento quando incontra il sito Web?

Quali azioni dovrebbero intraprendere?

Con il giusto contesto, il colore potrebbe fare la differenza tra un potenziale cliente impegnato e un passante disinteressato.

  • Rosso : passione, potere, amore, pericolo, eccitazione
  • Blu : calma, fiducia, competenza, pace, logica, affidabilità
  • Verde : salute, natura, abbondanza, prosperità
  • Giallo : felicità, ottimismo, creatività, cordialità
  • Arancione : divertimento, libertà, calore, comfort, giocosità
  • Viola : lusso, mistero, raffinatezza, lealtà, creatività
  • Rosa : nutrimento, gentilezza, sincerità, calore
  • Marrone : natura, sicurezza, protezione, supporto
  • Nero : eleganza, potere, controllo, raffinatezza, depressione
  • Bianco : purezza, pace, chiarezza, pulizia

Crea la tua tavolozza dei colori nel web design per il tuo sito web

Ora che hai una migliore comprensione della teoria e della psicologia del colore, sei ben attrezzato per creare una tavolozza di colori intenzionale per il sito web del tuo cliente. 

Il colore primario che scegli dovrebbe essere il colore principale del marchio.

Non è il colore primario , che ho indicato prima nella ruota dei colori ma il colore che scegli come principale per il tuo sito web in una tavolozza.

È qui che la psicologia del colore torna davvero utile. 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di marchi che hanno utilizzato efficacemente la psicologia del colore per selezionare il colore principale del loro sito web o brand.

cocacola-colori-web-design

The Coca-Cola Company è un marchio che utilizza come colore primario, un rosso vibrante, e lo utilizza sempre. 

Il colore è dappertutto nel loro sito web e nella pubblicità. 

Gli unici altri colori nella loro tavolozza sono il bianco e nero, che vengono utilizzati per il testo. 

Il loro rosso si associa a sentimenti di eccitazione, amore e calore.

lowes-colori-tavolozza

Lowe’s è una famosa catena di articoli per la casa il cui colore principale del marchio è di un blu intenso. 

A causa della natura dei loro prodotti, è importante che il marchio e il sito web di Lowe’s trasmettano fiducia, competenza e affidabilità, tutte associate al colore blu.

I Tipi di tavolozza dei colori nel web design

Esistono cinque tipi principali di tavolozze di colori: 

– analogo
– monocromatico
– triade
– complementare
– complementare diviso

Ognuno di questi può essere utilizzato per creare una tavolozza di colori efficace per un sito web. 

Di seguito esamineremo alcuni esempi e di come ciascuno di questi tipi di tavolozza di colori viene utilizzato nella progettazione di siti Web.

Ovviamente per creare le tavolozze puoi utilizzare adobe color palette, partendo dal colore primario scelto per il tuo sito web .

Analogo

I colori analoghi sono colori che si trovano uno accanto all’altro sulla ruota dei colori. 

Questo tipo di tavolozza può sembrare molto bella perché i colori si adattano bene.

Tuttavia, l’effetto potrebbe essere troppo sottile, impedendo a qualsiasi elemento di risaltare abbastanza.

Adottala bene, prestando attenzione al contrasto tra testo, sfondo e immagini.

Monocromatico

Le tavolozze dei colori monocromatiche si basano su un unico colore abbinato a varie sfumature e tinte. 

Come le tavolozze analoghe, le tavolozze monocromatiche possono essere molto piacevoli da guardare.

Tuttavia, è una buona idea aggiungere un colore complementare a una tavolozza monocromatica nel web design per attirare l’attenzione su elementi importanti.

Perchè si basano sulla variazione della luminosità.

Triade

Le tavolozze dei colori della triade sono costituite da tre colori che sono uniformemente distanziati sulla ruota dei colori, formando un triangolo. 

Questo tipo di tavolozza di colori è un po’ rischioso da utilizzare nella progettazione di siti Web perché può sembrare non armonioso. 

Tuttavia, a seconda del contesto, le tavolozze di colori della triade possono essere molto efficaci per marchi giovanili, giocosi e/o artistici.

Però i colori sono posti in modo armonioso, fidati.

Complementate

Le tavolozze dei colori complementari contengono i colori alle estremità opposte della ruota dei colori. 

Queste tavolozze sono molto efficaci per il web design perché creano equilibrio visivo e tensione. 

Tuttavia, se i colori vengono utilizzati allo stesso modo, la tensione può essere troppo alta. 

Scegli invece uno dei colori complementari come colore principale del marchio e usa l’altro come colore d’accento.

Complementate Diviso

Le tavolozze di colori complementari divise sono simili alle tavolozze complementari ma con un terzo colore inserito che si trova accanto a uno dei colori complementari sulla ruota dei colori. 

Questo tipo di tavolozza di colori è anche molto efficace nella progettazione di siti Web e può aggiungere più eccitazione visiva senza creare troppo rumore.

Tonnellate di marchi doc utilizzano questa combinazione di colori!

Consigli nella scelta delle tavolozze dei colori ?

Per iniziare, ti consiglio di scegliere tre colori per la tua tavolozza: un colore principale (o primario) , un colore secondario e un colore d’accento . 

Quindi, usa la regola 60/30/10 per applicare questi colori nel design del tuo sito web. 

Secondo questa regola, il 60% del colore utilizzato dovrebbe essere il colore principale, il 30% il colore secondario e il 10% il colore d’accento. 

Tieni presente che anche il bianco e nero contano come colori. 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di siti Web straordinari che incorporano la regola del colore 60/30/10.

Ovviamente, sceglili dopo aver esaminato un po’ il settore di riferimento, non prenderli a caso.

Contattami Per sviluppare il tuo E-commerce con Una Pianificazione Seo Adeguata al progetto o Per qualsiasi dubbio i consigli non si pagano!

Trattamento Privacy

2 + 15 =