Come scegliere i colori per il sito web

Hai realizzato un sito web ? O meglio, sei il proprietario del sito web e vuoi conoscere come scegliere i colori per il sito web ? Ti consiglio sempre di affidarti a professionisti, perchè hanno già esperienza , però conoscere le basi, ti aiuta a valutare insieme al tuo consulente o sviluppatore il progetto in maniera più armoniosa e con più fiducia reciproca.

L’importanza della scelta dei colori nel sito web e nel brand

Il colore è un aspetto importante del brand e del sito web, ad esempio, potresti aver notato che quasi tutti i ristoranti fast food usano il rosso e il giallo nei loro loghi , poiché questi colori incoraggiano la fame e la cordialità. 

Tuttavia, Subway sceglie di usare il verde invece del rosso, per rafforzare il loro “cibo fresco e nutriente”.

Vedendo quanto siano importanti i colori per il tuo brand, potresti essere spronato a voler rinominare il tuo sito web. 

Oppure, stai valutando ancora quale colore scegliere per il tuo brand e il tuo sito web.

Ad ogni modo, questo articolo può aiutarti a decidere quali colori implementare nel tuo sito web.

Perchè scegliere i colori per il sito web è cosi importante ?

Come abbiamo detto, colori possono suscitare determinate sensazioni alla vista 

C’è molto dietro la psicologia del colore, dove ogni colore può suscitare un sentimento , una emozione, ovviamente anche in base alla cultura del popolo.

Potresti pensare di non essere influenzato dai colori, ma rimarrai sorpreso di visualizzare come la scelta di colori differenti influenzi la scelta degli utenti e quindi i profitti di un’azienda. 

In effetti, l’ 85% delle persone ha affermato che il colore ha una grande influenza su ciò che acquista.

Quando alcune aziende hanno sperimentato i colori dei pulsanti, hanno notato un forte aumento o un calo delle conversioni. 

Ad esempio, Beamax, un’azienda che produce schermi di proiezione, ha notato un aumento gigantesco del 53,1% dei clic sui link rossi rispetto ai link blu.

E non si tratta solo di clic: uno studio condotto sull’impatto mentale dei colori ha rilevato che i colori aumentano il riconoscimento del marchio in media dell’80%. 

Ad esempio, pensa alla Coca-Cola e probabilmente immaginerai le loro vivaci lattine rosse.

Non prendere questo per significare che il rosso è il re, tuttavia, poiché non esiste una vera regola in questo. 

Se il tuo sito è principalmente di colore rosso, un invito all’azione di colore rosso non risalta la call to action, quindi ti consigliamo di giocare con i colori finché non trovi una combinazione che funzioni per il tuo sito web ( potrebbe essere anche il bianco o il nero).

Scegliere uno schema di colori per il sito web

Quindi, come trovarne uno schema di colori che funzioni per il tuo sito web o brand ? 

Ora che sai quanto sono importanti i colori per il tuo brand e l’esperienza del tuo sito web, diamo un’occhiata a cosa dovresti fare per decidere quali colori scegliere.

Per prima cosa devi avere una buona comprensione di ciò che vendi o fornisci. 

Se stai cercando di ottenere un’immagine Premium, cioè di fascia alta, allora il viola è il tuo punto di riferimento, poiché le persone lo associano a regalità, alta qualità e intrigo.

Tuttavia, se stai cercando di raggiungere un pubblico più ampio, il blu è un colore rassicurante e delicato che si adatta bene a soggetti più delicati, come la sanità o la finanza.

In pratica in base al settore dove lavori, effettua una accurata ricerca per la scelta del colore primario, studia la cultura, la storia, il significato e poi puoi iniziare la scelta.

Scegli il colore primario per il tuo sito web

Il modo migliore per decidere un colore primario è pensare all’atmosfera del tuo prodotto o servizio ed esaminare i colori che si adattano a quell’atmosfera per trovarne uno che ti piace. 

Ecco alcuni esempi:

  • Rosso: Coca-Cola o Nintendo – Implica eccitazione o felicità
  • Arancione : Nickelodeon o Fanta – Significa che un momento amichevole e divertente è alle porte
  • Giallo: Nikon o McDonalds – Implica ottimismo e felicità
  • Verde: Whole Foods o Animal Planet – Implica freschezza e natura
  • Blu: Walmart o American Express – Implica affidabilità e rassicurazione
  • Viola: Hallmark o Cadbury – implica un marchio distinto che ha una storia di qualità
  • Marrone: Nespresso o UPS: implica un prodotto affidabile che può essere utilizzato da chiunque
  • Nero: Chanel o Adidas – Significa lusso o eleganza
  • Bianco: Apple o Nike – Implica prodotti eleganti e di facile utilizzo

Se hai già un logo colorato, ha senso avere un colore primario che corrisponda al tuo brand esistente. Il brand della Nintendo è molto rosso e questo viene visualizzato anche sulla loro homepage.

Scegli i colori secondari

Dopo il colore principale , puoi lavorare sulla scelta dei colori secondari, puoi aiutarti con i tools online, trovi una lista nel mio articolo “ i migliori tools per creare tavolozze di colori ” , scegli quello che più riesci ad utilizzare, sono tutti validi.

Ricordati che ogni colore ha una controparte che lo rende “pop” e questi sono noti come complimenti di colore.

Ad esempio, un cerchio rosso su sfondo verde appare un po’ di più rispetto ad un cerchio blu su sfondo verde. 

Ma un cerchio blu apparirà più evidente su uno sfondo arancione.

Quindi, se stai utilizzando un sito Web prevalentemente verde, è una buona idea implementare inviti all’azione rossi o utilizzare il rosso per evidenziare caratteristiche importanti, in pratica dove vuoi che il tuo cliente vada a cliccare. 

Prova ad avere solo uno o due colori sopra il tuo colore primario. Semplifica, niente risalterà, se inonderai i visitatori con una marea di colori.

Scegli il colore per il carattere del tuo sito web

Definisci il colore del tuo carattere, per carattere intendo il fonts del tuo sito web.

Potresti optare per una scelta facile e scegliere il nero, ma fai un giro su Internet e scoprirai che i caratteri puramente neri non sono così comuni come penseresti.

Un carattere tipografico nero su sfondo bianco può affaticare gli occhi lo sapevi ?

Poiché c’è un contrasto del 100% . Magari prova contrasti del 90% , in pratica sperimenta.

Lascia i caratteri tipografici colorati ai collegamenti e alle informazioni importanti, puoi utilizzare il colore grigio per dare al tuo sito web un aspetto più morbido e invitante. 

Non c’è molto spazio per la sperimentazione, ma può valere la pena colorare il testo per quel poco che basta.

Suggerimenti per scegliere i colori di un sito web

A questo punto, avrai un’idea del tipo di colore che utilizzerai per il tuo sito web, ma voglio darti alcuni suggerimenti aggiuntivi:

Usa una saturazione costante del colore, in questo modo si rafforzare il tuo brand, usa , inoltre, vari colori con una saturazione simile. 

In pratica usa lo stesso colore, ma con saturazione diversa, in questo modo crei varianti di colore.esempio saturazione - scelta dei colori

Guarda la foto, dove sono i pulsanti social, noti la variante di saturazione ? Hanno usato un solo colore ma con saturazione differente.

Tutti e cinque sono di un verde simile, ma hanno diversi livelli di luminosità. Questi variano la grafica della pagina, rafforzando anche l’idea che un verde più chiaro sia sinonimo del loro brand.

Adesso guarda il più classico degli esempi, i brand più noti:

esempi colori brand - scelta schema colori per sito web

Ricapitolando come scegliere i colori per il tuo sito web o brand

Ricapitolando, ecco i passaggi per scegliere i colori per il sito web e brand: 

  1. Scegli un colore primario: scegli un colore che si adatti all’energia del tuo prodotto o servizio.
  2. Scegli i tuoi colori aggiuntivi: scegli uno o due colori aggiuntivi che completano il tuo colore primario, idealmente colori che fanno risaltare il tuo colore primario.
  3. Scegli un colore di sfondo: scegli un colore per lo sfondo del tuo sito web, possibilmente meno “aggressivo” del tuo colore primario.
  4. Scegli un colore di carattere tipografico: scegli un colore per il testo che verrà visualizzato sul tuo sito Web: ricorda che un carattere tipografico nero pieno è raro e non è consigliato.

E non aver paura di utilizzare diverse risorse online per trovare la combinazione di colori perfetta: ci sono moltissime fonti in giro, quindi basta cercare e analizzare il settore di riferimento, questo lo fanno i professionisti.

Contattami Per sviluppare il tuo E-commerce con Una Pianificazione Seo Adeguata al progetto o Per qualsiasi dubbio i consigli non si pagano!

Trattamento Privacy

5 + 8 =