Creare un ecommerce con woocommerce

Hai intenzione di creare un ecommerce con woocommerce ? Bene, l’idea ovviamente non è male, basta che sai il fatto tuo, un tema custom, pianificazione Seo, strategia, ottimizzazione, e tanto altro…

Cos’ è Woocommerce e dove si installa ?

Woocommerce è un plugin di wordpress, per cui puoi utilizzarlo con il CMS più popolare di sempre, cioè wordpress, quindi , inizia ad installare wordpress sul tuo spazio hosting, altrimenti non puoi iniziare a vendere online.

Sia WordPress che WooCommerce sono gratuiti ma dovrai comunque sostenere delle spese per l’hosting, e alcuni plugin opzionali.

In ogni caso rimane una soluzione di buona qualità in base alle tue capacità di sviluppo o  di chi affidi il progetto.

Se quindi sei alla ricerca di uno strumento per creare un sito di ecommerce efficiente e performante, puoi anche adottare questo sistema, certo con degli accorgimenti e attenzione a tutto il contorno.

Cosa ci vuole per creare un ecommerce con woocommerce ?

Per poter iniziare a sviluppare il tuo ecommerce, come sempre devi dotarti di un dominio e di uno spazio web dove appoggiare il sito, non fidarti mai di spazi low cost, in quanto poi andrai a discapito della velocitĂ , backup , ecc…

Premesso che tu sappia installare giĂ  wordpress, passiamo direttamente a woocommerce.

Installa WooCommerce e configura il plugin

Come creare un ecommerce con woocommerce - il plugin

Per creare un ecommerce con WooCommerce, come prima cosa devi scaricare e configurare il plugin.

Puoi effettuare questa operazione sia da dentro il tuo sito WordPress che dal sito di WooCommerce.

Vediamo il processo a partire dal back-end del tuo sito WordPress.

Vai nella sezione “Plugin” della tua bacheca e clicca su “Aggiungi nuovo“.

Quindi cerca in alto a destra “woocommerce” e tra i risultati dovresti vedere il riquadro che mostra il plugin. Clicca su “Installa ora” all’interno del riquadro.

Completata l’installazione clicca su “Attiva“.

Subito dopo avere cliccato su “Attiva” ti comparirà una schermata con la procedura guidata per l’installazione di WooCommerce.

Se non completerai immediatamente la procedura, lo potrai fare in un secondo momento accedendo alla Bacheca di woocommerce.

In questa procedura inserirai i tuoi dati, come la nazione in cui effettuerai le vendite, l’indirizzo, la valuta e altre informazioni utili per la configurazione.

Ti verrĂ  chiesto inoltre se intendi vendere prodotti fisici o virtuali/digitali.

Ti consiglio di seguire il wizard di woocommerce , cosi fai prima ed è molto facile per chi non ha esperienza, poi comunque puoi sempre modificare tutte le informazioni inserite in un secondo momento, nelle rispettive sezioni.

Scegli il tema migliore per wordpress pensando a woocommerce

Se vuoi creare un ecommerce con WooCommerce hai la possibilità di personalizzare l’aspetto del tuo sito, né più né meno, come puoi fare con un sito WordPress. Le possibilità sono illimitate.

Il tema standard di WooCommerce è già molto potente e configurabile.

Altri temi per WordPress come Genesis e AstraWP sono già ottimizzati per WooCommerce e senza ulteriori personalizzazioni hanno un ottimo look and feel e sono completi.

Gli sviluppatori di WooCommerce hanno creato alcuni temi ufficiali WooThemes, realizzati proprio ad hoc per l’e-commerce.

Il loro costo parte dai 39 dollari e ce n’è per tutti i gusti. 

Ti raccomando, se puoi sviluppa un template custom, usare un template gratuito, rischi tanto e usare un tempate premium altrettanto, di meno , però anche per quello hai una parte di rischio.

 

La scelta cosiddetta free è sconsigliabile per queste ragioni:

 

  • scarso supporto dagli sviluppatori;
  • spesso non sono aggiornati alle ultime versioni di WordPress e WooCommerce;
  • richiedono piĂą lavoro di personalizzazione proprio perchĂ© scarni;
  • generalmente presentano problemi di sicurezza del sito.

 

La scelta cosiddetta Premium è sconsigliabile per queste ragioni:

 

  • è un template comunque fatto da terzi su cui non hai pieno controllo;
  • personalizzare temi WordPress è comunque piĂą dispendioso in termini di tempo e costi, in base alle tue esigenze;
  • spesso si tratta di temi premium che, per adattarsi al maggior numero di esigenze possibili, caricano tantissimi script e plugin WordPress utili solo a rallentare il sito ed esporlo, al contempo, a potenziali rischi per la sicurezza;
  • c’è sempre una qualche remota possibilitĂ  che quel tema lo abbia scelto qualcun altro, magari un tuo diretto concorrente, e personalizzarlo potrebbe non essere sufficiente per ottenere il massimo dal tuo e-commerce.

Fai un template su misura, però se non hai proprio la possibilità prendilo premium.

Contattami Per sviluppare il tuo E-commerce con Una Pianificazione Seo Adeguata al progetto o Per qualsiasi dubbio i consigli non si pagano!

Trattamento Privacy

10 + 13 =