Perchè è importante la seo per E-commerce

 

Hai presente il seo per E-commerce ? Oppure il seo in generale ? Credi, che sia tutta una baggianata ? Prima di trarre conclusioni però valuta tutto, perchè ci sta avere un opinione, però valutala con criterio, chiediti come mai alcuni dei tuoi competitor vincano quasi sempre gli annunci ads oppure risultano sempre primi nei risultati di ricerca su google e anche negli altri motori di ricerca, a queste domande datti delle risposte, se le tue risposte sono tutte ” coincidenza ” , non ti posso aiutare, perchè non so se riuscirei a farti capire perchè è importante la seo per E-commerce, mentre se hai dubbi , allora forse posso farti vedere qualcosa.

Se pensi che il seo non sia nulla, non esista, allora non potrai mai competere con i tuoi competitor, perderai solo tempo, oltre a giocare quasi sempre al ribasso, non conoscendo le tue strategie, non posso dire nulla.

Informati da solo, leggi, valuta senza pregiudizi perchè gli esperti parenti o gli esperti CUGGINI , almeno che non siano esperti veramente, ti daranno solo informazioni sul sentito dire, o su quello che esperti hanno sviluppato per loro.

Ogni sito, settore, E-commerce è una strategia diversa, non è tutto uguale.

 

Che significa SEO ?

 

Il seo è l’acronimo inglese che significa Search Engine Optimization. Con l’insieme delle attività SEO si intendono tutti gli interventi tecnici, strategici e analitici per l’ottimizzazione dell’ecommerce che hanno come scopo aumentare il volume di traffico gratuito sui motori di ricerca. Partendo da un’analisi che tiene presente settore, obiettivi, tipo di attività e contesto le attività SEO permettono al tuo ecommerce di crescere nel medio lungo periodo e di migliorare la sua visibilità. Se le attività SEO vengono continuate nel tempo e abbinate ad altre strategie il tuo E-commerce sarà sempre ben posizionato.

Potrai anche riuscire a migliorare il ROI sugli annunci google ads ed è veramente importante riuscire ad ottimizzare il ROI per non spendere cifre esorbitanti per vincere gli annunci ads.

Cosa Comprende Il Seo per E-commerce

 

Il seo per e-commerce è leggermente differente, perchè ci sono azioni in più da fare, rispetto ad un blog di nicchia, dove puoi giocare benissimo con i tuoi competitor.

Infatti, vediamo tutte quelle azioni che devi fare a livello seo, per poter iniziare almeno a crearti una piccola base Seo, per competere sui motori di ricerca( google,bing,etc…).

Il seo per E-commerce comprende:

Analisi delle migliori parole chiave dei competitor 

Analisi delle migliori parole chiavi del tuo settore oltre le principali

Creazione della struttura E-commerce in ottica seo

Creazione categorie 

Creazione Prodotti e schede ( ottimizzate e strutturate in ottica seo )

Pagine singole ( Anche le pagine chi siamo, cookie, termini, spedizioni, etc… devono avere la loro struttura seo non solo l’ottimizzazione )

Immagini & Video 

Link Building – Guest post – PR

Indicizzazione & Ottimizzazione 

Configurazione seo locale ( se hai un negozio fisico o fai ritiri in sede )

Struttura Link e tanto altro…

E’ Importante Fare SEO Per L ‘ E-commerce ?

 

Si, certo. Non fare SEO è come mettere delle tende d’avanti alle vetrine in un negozio in centro. Devi essere presente online, farti una reputazione, crescere, in questo modo avrai molte possibilità di migliorare il ROI , quindi vincere più facilmente gli annunci a pagamento, poi risulterai in posizioni migliori sui motori di ricerca e quindi otterrai traffico mirato e che sta cercando proprio il tuo prodotto o servizio.

Ricorda però è importante fare seo per e-commerce, nel modo giusto, perchè quello che ha fatto un tuo conoscente , parente o altro, non sempre può andar bene per te, ci sono anche diversi fattori in gioco come:

Il tempo in cui viene fatto il seo 

I visitatori cambiano spesso il modo di navigare

I motori di ricerca compreso google cambia algoritmo ogni tanto

Le parole chiavi possono differire

Per non parlare poi dei contenuti, immagini, etc…

Inoltre effettuando e seguendo una strategia seo, riuscirai a consolidare il tuo brand ( gli utenti acquistano da chi conoscono).

Essere presenti con il proprio sito web in posizioni alte sulla SERP (la pagina dei risultati che il motore di ricerca mostra ogni volta che un utente fa una ricerca) ed esserlo per più chiavi di ricerca aiuta il sito/brand ad attirare l’attenzione degli utenti che, in questo modo, inizieranno a familiarizzare con esso e a considerarlo autorevole per quel determinato ambito.

E’ importante fare SEO anche perchè in questo modo sarà facilmente raggiungibile da chi cerca quel determinato prodotto.

Come già anticipato, le persone, nel processo decisionale che precede un acquisto (e, più in generale, quando sono interessate a qualcosa) spesso cercano su Internet le informazioni di cui hanno bisogno;

Se hai un’attività locale è importante effettuare anche operazioni di local SEO, in questo modo chi cerca sui motori un’attività vicino alla sua zona di interesse, sicuramente si ritroverà la tua azienda ben visibile e con le informazioni utili per essere contattato o raggiungibile.

Il seo offre risultato a lungo termine, ovviamente per esserlo, devi continuare ad effettuare seo, seo e seo per tutti i mesi. Se ti fermi, si ferma tutto, ovviamente puoi anzi devi incrementare il seo con gli annunci a pagamento, poichè migliore è la posizione sui motori di ricerca più ottimizzato sarà il ROI.

 

Esempio di un E-commerce Ottimizzato

Un e-commerce ha bisogno di un progetto per fare seo , oltre, ad essere ottimizzato ed avere una struttura SEO ben definita.

Quindi l’ottimizzazione è la base , poi devi indicizzarlo e solo poi iniziare a lavorare sul seo per presentarti sulle posizioni importanti.

Devi farti fare una strategia SEO E-commerce per il tuo settore, non devi fossilizzarti sull’ottimizzazione.

Se ti dicono , avrai il sito ottimizzato e poi nel progetto non trovi nulla da seguire per il seo, non serve assolutamente a nulla, rimani anonimo e invisibile sui motori di ricerca.

La differenza che passa tra l’ottimizzazione, l’indicizzazione e la strategia SEO risulta essere:

L’ottimizzazione: è l’insieme delle tecniche utilizzate per migliorare il sito web e prepararlo per la Strategia Seo , se hai un sito web statico che non prevede strategia, non prevede blog, non prevede prodotti, probabilmente avrai una pagina già ottimizzata, ma questo non ti servirà per essere presente nei risultati di ricerca .

L’indicizzazione: è l’accessibilità di un sito da parte dei motori di ricerca, questo aspetto è molto importante per far in modo che il tuo sito si presenti in ottime condizioni sui motori di ricerca, di solito, ci sono blogger o visul design che non conoscono nulla di bot dei motori di ricerca, quindi attenzione.
Immaginate di avere un ospite a cena e di voler fare bella figura, che figura fa il tuo sito se lo presenti a google ed è fatto tecnicamente sbagliato ?

Strategia SEO: Quindi avendo il sito ben ottimizzato sulle pagine statiche , avendo realizzato il sito in modo che l’indicizzazione non ci dia errori e costruendo una strategia seo, allora posso dire , che potete competere sui motori. Ma dovete avere una strategia seo e seguirla, non serve a nulla un sito fermo a patto di non spendere sempre soldi in pubblicità che ” vincerai difficilmente senza posizionamento ottimale ” , poi ovvio dipende tutto dal settore, competitor, tempo e tanti altri fattori.

 

 

CONDIVIDILO SUI SOCIAL

twitter pinterest facebook

14 Elementi fondamentali per un ottimo sito web

14 Elementi fondamentali per un ottimo sito web

14 Elementi fondamentali per un ottimo sito web Ormai sono finiti i tempi in cui potevi creare un sito web , pagare un po' di annunci e il gioco era fatto, ora serve molto di più ,serve una strategia seo adeguata, un design all'altezza e che si adatti al tempo ,e che...

Passaggi per progettare il tuo primo sito web

Passaggi per progettare il tuo primo sito web

Passaggi per progettare il tuo primo sito web Vuoi realizzare un sito web ? Stai iniziando questo progetto da solo ? Vuoi conoscere i passaggi per progettare il tuo primo sito web ? Non conosci ancora bene come muoverti e cosa fare ? Vediamo di descriverti alcuni...

Quali sono le differenze tra RGB e CMYK

Quali sono le differenze tra RGB e CMYK

Quali sono le differenze tra RGB e CMYK Stai entrando nel mondo della progettazione online ? Forse stai ancora imparando la differenza tra la grafica online e offline ? Ovviamente, ci sono differenze e stili differenti progettare, modi di concepire il design a causa...